Condividi

La notizia della scomparsa di sua moglie Barbara Borsadoli comunicata su Facebook dal marito con queste parole: “Per sempre nel cuore. Ciao amore, sarai il più bell’angelo custode di Sara e Alice“.

Barbara Borsadoli

Sabato 1° dicembre tutti hanno letto questo post della morte di Barbara Borsadoli che abitava a Brescia con le due figlie Sara e Alice ed il marito Cesare Allais. Un lutto da lui condiviso sui social network che ha commosso migliaia di persone che hanno manifestato il loro affetto anche oggi ai funerali presso la parrocchia di Santa Maria Crocifissa di Rosa dando l’ultimo saluto alla donna. Barbara aveva 41 anni ed ha combattuto la sua battaglia contro un male incurabile.

La scelta di Cesare di pubblicare la notizia su Facebook è stata da tanti giudicata male, ma lui ha voluto così giustificare il gesto spiegando che così poteva raggiungere tutti, anche gli amici e parenti più lontani: “Nel mio animo vi assicuro che tutti, dall’amico sentito 5 min prima e ancor di più (se possibile) chi non vedevo da anni, avete dimostrato di essere persone di cuore, persone e amici veri“.

In tanti hanno inviato messaggi di affetto e vicinanza alla famiglia, in particolare alle due bimbe che sono rimaste senza la loro mamma.