Categorie
Attualità

Tragedia a Livorno: Porta da Calcio Schiaccia Bambina di 11 Anni, È Grave


Si trovava in un’abitazione privata dov’era stata allestita una porta da calcio, qui un montante le sarebbe caduto sulla testa provocandole un trauma cranico.

Una tranquilla serata di giochi assieme agli amici si è trasformata in una terribile tragedia a Quercialnella in provincia di Livorno.

Qui una bimba di 11 anni si trovava all’interno di un giardino privato, quando il palo di una porta da calcio le sarebbe caduto in testa provocandole un grave trauma cranico. L’accaduto sarebbe avvenuto mercoledì primo luglio, secondo una prima ricostruzione la giovane stava giocando con degli amichetti, con i genitori poco distanti, quando poco dopo le 20 il montante superiore della porta le sarebbe crollato addosso mentre si trovava nei paraggi colpendola violentemente.

Sul posto, dopo l’allarme sono intervenuti i medici del 118 che l’hanno stabilizzata e poi porta in ospedale, la piccola avrebbe subito un trauma cranico facciale e le sue condizioni sarebbero ancora gravi ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *