Categorie
Attualità

Tragedia a Varese: Padre Scopre di Essere Malato e si Uccide Insieme alla Figlia Disabile al 100% con Lo Scarico dell’Auto


L’uomo di 74 anni e la figlia di 31 sono stati rinvenuti questa mattina in auto, sono morti a causa dei gas di scarico appositamente inserito in auto.

La tragedia si è consumata a Saltrio, nel varesino, qui un uomo di 74 anni si è tolto la vita assieme alla figlia 31enne affetta da disabilità totale attraverso il gas di scarico dell’auto.

Stamattina i militari hanno scoperto i corpi dentro il garage dov’era posteggiata l’auto, erano stati allertati da alcuni parenti che avevano notato la loro scomparsa da un po’. L’uomo ha lasciato anche una lettera d’addio alla moglie da tempo gravemente malata e inferma, a quanto si apprende anche il suicida era malato.

La dinamica del caso di omicidio-suicidio non è ancora chiara, sembrerebbe che l’uomo abbia assassinato la figlia disabile al 100% in maniera indolore per poi addormentarsi tra i gas nocivi emesse dalla macchina disteso di fianco a lei. Saranno gli inquirenti a capire com’è accaduto il fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *