Condividi

Un caso di bullismo è finito nel peggiore dei modi in una scuola della California. Alla Moreno Valley Landmark Middle School il 13enne Diego riceveva da tempo ingiurie e maltrattamenti da parte di un gruppetto di coetanei, nonostante i genitori avessero chiesto alle autorità scolastiche di fare qualcosa.

Pestato dai Bulli

Pochi giorni fa dopo un’aggressione più violenta delle precedenti, filmata dalle videocamere si sorveglianza, il ragazzino è caduto finendo con la testa a terra. Dopo essere stato portato al pronto soccorso, gli è stata decretata la morte cerebrale.

Ora la famiglia vuole che i dirigenti scolastici si assumano le responsabilità per questa morte assurda. E gli altri genitori hanno espresso la loro solidarietà: “Che cosa ha fatto il distretto scolastico? Niente. Che cosa ha fatto la scuola una settimana prima quando la madre è venuta a chiedere di intervenire temendo per la vita di suo figlio? Non ha fatto niente“.

Intanto i due bulli sono stati fermati con l’accusa iniziale di lesioni gravi, ma ora dovranno rispondere di omicidio.