Condividi

Triste notizia quella accaduta a Ravenna dove è stata ritrovata senza vita un’insegnante di 55 anni. Il marito ha fatto la triste scoperta nel momento in cui è entrato in garage. Lì ha ritrovato il corpo esanime della moglie dentro l’auto, la quale è stata ritrovata accesa.

auto in garage

L’ipotesi più accreditata è quella di suicidio causato dalle esalazioni dei gas di scarico del veicolo. La maestra delle elementare infatti soffriva di crisi depressive già da tempo ed era in cura presso uno specialista.

Intervenuto il 118, i soccorritori hanno dovuto sedare il marito, il quale si è sentito male dopo il ritrovamento. Nella casa a Porto Corsini sono intervenuti anche i Carabinieri per svolgere le indagini.