Condividi

Nella giornata di oggi è stata presentata da Matteo Salvini, il ministro del MIUR Marco Bussetti e quello della Famiglia e Disabilità Lorenzo Fontana la proposta di legge della Lega che ufficializza il ripristino come materia curricolare obbligatoria dell’Educazione Civica.

Educazione Civica come Materia Obbligatoria

È necessario rimettere al centro la scuola, un mondo vissuto a lungo come serbatoio elettorale“, ha esordito il ministro dell’Interno.

E aggiunge: “C’è una mancanza di rispetto nei ragazzi e anche genitori. A volte sono molto più normali bimbi con qualche disabilità fisica e sensoriale di qualche genitore che si vorrebbe normodotato. E’ inaccettabile che vengano messe in discussione la serietà e la onorabilità di chi sta dietro la cattedra. Ho letto di quel ragazzino che ha preso 3 e ha fatto causa all’insegnante, ma quando accadeva a me io dovevo preoccuparmi di mio padre. Sono cose fuori dal mondo e bisogna imparare il rispetto