Categorie
Attualità

Una Terribile Malattia Uccide Enrico Foglietta, Promessa del Calcio: Aveva 16 Anni


Aveva scoperto di avere una gravissima malattia solo pochi mesi fa dopo aver sentito un forte mal di testa.

Dopo aver lottato per mesi contro quell’orribile malattia martedì sera ha ceduto, è morto a solo 16 anni.

Si tratta di Enrico Foglietta, giovane promessa calcistica pesarese presso la società Santa Veneranda, affiliata alle giovanili della Juventus. La tragica notizia è riportata dal quotidiano Il Resto del Carlino, è venuto a mancare nella sera di martedì 7 luglio lasciando famiglia e amici addolorati.

Aveva scoperto di avere la grave malattia pochi mesi fa dopo aver accusato un fortissimo mal di testa, a supportarlo c’è stato anche l’ex calciatore Claudio Marchisio che gli aveva inviato un video-messaggio, si era aggiunto anche Giorgio Chiellini con una maglia autografata.

Al funerale celebrato questa mattina sono state dette commoventi testimonianze da parte del dirigente del Santa Veneranda Giancarlo Serafini, e anche dal suo stesso allenatore Luca Spendolini: “Perdiamo un ragazzo d’oro, che tutti vorrebbero avere, con doti umane e tecniche eccellenti, con una grande potenzialità calcistica, un futuro campione. La situazione del fratello lo ha reso persona e uomo migliore. Il figlio che tutti vorrebbero avere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *