Categorie
Attualità

Vandali Distruggono Le Uova dal Nido, Mamma Cigno Muore di Crepacuore



Il cigno si è lasciato morire nel nido, ora è caccia ai vandali, l’animale è una specie protetta.

Succede nella conte della Grande Manchester in Inghilterra presso un canale a Kearsley.

Qui una coppia di cigni aveva allestito un nido sopra un isolotto presente in mezzo al fiume. La tana è stata successivamente presa d’assalto da qualcuno che l’ha preso a sassate mirando alle uova e da dei cani, una sola è rimasta intatta. L’atroce gesto, che probabilmente è stato effettuato per noia o “divertimento” ha creato un danno molto pesante a livello ambientale.


Il maschio infatti è volato via a seguito allo shock per la devastazione del nido, e una volta che la femmina si è resa conto di essere rimasta sola e senza uova non avrebbe retto lo stress e si sarebbe lasciata morire proprio nel suo prezioso nido: “Probabilmente è morta di crepacuore, dopo aver perso le sue uova e il fedele compagno volato via”: spiegano gli ambientalisti.

Sono stati proprio gli attivisti a ritrovare il cadavere del povero animale, riuscendo così a capire come fosse avvenuta la vicenda. Il gravissimo gesto non solo ha scatenato l’ira degli animalisti ma ha anche mobilitato la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals che si sta occupando di indagare sui responsabili dell’evento. Il cigno, assieme alle uova è una specie protetta in Inghilterra.

Lascia un commento