Condividi

Se lo studente desidera venire e a conoscenza dei dettagli della propria bocciatura può farlo.

Verbale di Bocciatura

Recente il caso di un dirigente scolastico che ha reclamato il verbale dello scrutinio con i nomi dei docenti che hanno respinto un alunno.

Ugo Rossi, presidente e assessore all’istruzione della provincia di Trento, risponde con un sì a tale richiesta. Secondo Rossi questo tipo di pratica è legittima per quanto sia poco usata e d’altra parte sono i docenti a decidere le informazioni da riportare nella pagella, che comunque rimane un documento personale, consegnato allo studente, in cui vengono indicati i voti e l’esito finale.

Gli altri eventuali giudizi vengono, invece, inseriti nel verbale a cui ogni studente che vuole sapere chi ha decretato la sua bocciatura può avere accesso tramite richiesta.