Categorie
Attualità

Violenta Bimbe di 9 e 11 Anni Affidate alla Moglie Baby Sitter, 78enne Condannato dal Tar di Brescia


Il 78enne aveva abusato delle bambine nel 2012, mentre la moglie faceva loro da baby sitter, i ricordi sono riaffiorati dopo anni.

8 anni di carcere la condanna del Tribunale di Brescia ai danni di un uomo bresciano di 78 anni, l’accusa è di abusi sessuali su minori risalenti a diversi anni fa.

I fatti risalgono da giugno e luglio del 2012, quando due bambine di 9 e 11 anni erano state alla moglie dell’anziano come baby-sitter dai genitori, nei momenti in cui era solo con loro ne ha approfittato. La denuncia è avvenuta solo nel 2017, quando la più grande delle due ha affrontato una crisi psicologica che l’ha costretta a raccontare la violenza a mamma e papà.

Nella giornata di venerdì 24 luglio è arrivata la sentenza di primo grado per il 78enne, 8 anni che forse dovrà scontare in carcere in quanto colpevole di reato di violenza sessuale su minori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *