Il MIUR annuncia le materie della seconda prova per la Maturità 2018

seconda prova maturità 2018

Come ogni anno, i maturandi hanno un primo appuntamento che caratterizza questo anno indimenticabile: l'annuncio delle materie della seconda prova. A comunicarlo è stato ovviamente il MIUR attraverso una GIF in cui l'annuncio delle materie della seconda prova della Maturità 2018 è stato dato in tempo reale. La suddivisione è avvenuta tra Licei, Istituti Tecnici e Professionali. Questa è la la lista principale, mentre...

Ogni Comportamento Errato di un Bambino è Causato da un Atteggiamento Errato dei Genitori

comportamento errato

Chiedete a un’insegnate che relazione c’è tra i comportamenti di un bambino e quelli del genitore. Vi risponderà che sono legati più di quanto si possa immaginare. I  bambini infatti sono delle tele bianche sulle quali i genitori dipingono gran parte dei propri lati caratteriali, delle proprie fobie e caratteristiche. L’educazione e gli atteggiamenti di un bambino infatti derivano per...

Uno Studio Dimostra che i Bambini Impegnati nelle Faccende Domestiche Diventeranno Persone di Successo

pulire casa

Le faccende domestiche sono un grande seccatura per tutti, figuriamoci per un bambino. Però vanno fatte, fanno parte del nostro dovere: ecco lo spirito che dobbiamo insegnare ai nostri figli secondo una ricerca dell’Università di Harvard. La rivista svedese Perfect Guide riporta lo studio condotto dalla ricercatrice Lythcott-Haims dell’Università di Harvard. Il risultato: i bambini che aiutano nella faccende domestiche...

La Scuola non Necessita Solo di un Investimento ma di un Cambiamento Radicale

cambiamento radicale

Il modo di fare educazione sta cambiando. O meglio, deve cambiare. Perché la scuola, nel suo paradigma tradizionale, deve allinearsi a un futuro che, fuori dall'ambiente dell’Istruzione, si chiama presente. Il Sistema educativo di oggi, nel mondo e ancora di più in Italia, deve essere riformato e prendere la stessa direzione dei grandi cambiamenti globali. Avere una laurea non serve....

Passa 15 mesi in ospedale per combattere un male, quando torna a scuola viene accolta come un eroe

combattere un male

Bridget Kelley nel 2016 frequentava la scuola primaria di Quincy e un giorno andò in ospedale per fare alcuni accertamenti perché aveva le tonsille ingrossate. Gli esami di rito però avevano dato un esito diverso da quello che la sua famiglia e i dottori si aspettavano, una diagnosi terribile: leucemia linfoblastica acuta. Il ricovero in ospedale è stato immediato. La famiglia della piccola...

Prove Invalsi Svolte al PC: il Rischio Caos è Altissimo. I Dirigenti Scolastici Lanciano l’Allarme

prove invalsi svolte al pc

Le prove Invalsi quest’anno si modernizzano: non influiscono più sulla votazione finale, comprendono anche la lingua inglese, oltre a italiano e matematica, si fanno al computer. Una vera e propria rivoluzione, per chi conosce il mondo della scuola. Buona idea, era l’ora! La scuola italiana si mette al passo con i tempi. Il problema, però, è che la scuola italiana ha...

“Alberto Fu Bocciato in Quinta Elementare. Senza Quella Bocciatura Non Sarebbe Diventato Ciò Che È”

bocciato in quinta elementare

Dopo il successo (meritato) del programma TV Meraviglie di Alberto Angela, la notizia fa sorridere: Alberto Angela fu bocciato in quinta elementare. Ma come è possibile, viene da chiedersi: una persona con una cultura del genere non andava bene a scuola? A rivelare questo piccolo segreto è il padre, altro guru della cultura, Piero Angela, intervistato al programma CartaBianca di...

Tutto Quello che Può Insegnare un Pessimo Insegnante

pessimo insegnante

Alle medie, la mia classe passava la maggior parte delle ore con due insegnanti: quella di italiano, che faceva anche storia, epica e forse qualche altra materia, e quella di matematica – forse anche scienze, non ricordo. La professoressa di italiano era una signora molto borghese, molto preparata, molto curata d’aspetto e con un linguaggio ricercato. La professoressa di matematica era...

Stop ai Genitori Ritardatari: Multa per chi “Dimentica” i Figli a Scuola

genitori ritardatari

A pochi capita di dimenticarsi di andare a prendere il proprio figlio a scuola, ma succede. Molti genitori invece non rispettano l’orario della campanella e arrivano in ritardo, creando problemi all’organizzazione e dimostrando poco rispetto nel confronti del personale scolastico. Ecco allora che scatta la multa. L’idea è stata partorita dall’Amministrazione Comunale di Vaprio d’Adda, provincia di Milano. Multa di 10...

Smartphone in Classe, il Sondaggio: l’89% degli Intervistati Dice No

sondaggio

Favorevoli o contrari allo smartphone in classe? Ecco la domanda del nostro sondaggio, ecco la domanda che imperversa tra tutte le persone che hanno a che fare con il mondo della Scuola. Nel nostro sondaggio l’89% degli intervistati dice no allo smartphone in classe. Poi entri in una classe qualunque, dalle medie al liceo, e tutti o quasi i ragazzi hanno...