Categorie
Attualità

Messico, Abusi Shock in Chiesa: “Avevamo Solo 6 Anni, ma ci Leggeva La Bibbia e ci Masturbava”


Continua l’inchiesta sui casi di pedofilia a carico della Congregazione dei Legionari di Cristo in Messico. Da ciò che è emerso finora padre Marcial Maciel Degollado, fondatore della Congregazione nel 1941, avrebbe abusato di almeno 60 minorenni. E il suo crimine è stato a lungo negato dalla Chiesa. Ora si sa che furono 33 i […]

Categorie
Attualità

La Nonna Non Ha Mai Imparato a Leggere, il Nipote Trova un’Idea Geniale per Aiutarla


La signora Encarna Alés, 74enne di Linares, in Spagna, non ha mai imparato a leggere, perché ha dovuto abbandonare la scuola ad 8 anni per andare a lavorare. Questo le ha impedito a lungo di poter telefonare ai suoi familiari perché non riusciva a decifrare i nomi in rubrica. Suo nipote Pedro Ortega ha trovato […]

Categorie
Educazione

1 Genitore su 4 Chiede ad Amazon Alexa di Leggere una Favola della Buonanotte al Posto Suo


Quella di leggere una storia ai propri figli prima di dormire, è un’ottima abitudine, sia per conciliare il sonno dei bambini, sia per consolidare il rapporto con essi. Purtroppo, secondo un sondaggio del Charity Book trust che ha intervistato 1000 genitori di figli con meno di 10 anni, soltanto il 28% ha ancora questa usanza. […]

Categorie
Attualità

Salvini Ribatte ad una Contestatrice: “Non Rompere Le Palle e Vai a Casa a Leggere un Libro” (VIDEO)


Dura reazione di Matteo Salvini ad una contestazione. Durante un comizio per le europee a San Giuseppe Vesuviano, in provincia di Napoli, ad una donna che lo stava criticando mentre parlava, il vicepremier ha detto: “Amica mia, ma se non sei d’accordo vai a leggerti un libro a casa e non rompere le palle. Mica […]

Categorie
Attualità

Come Rimediare ai Troppi Analfabeti Funzionali? Fare Più Riassunti e Leggere Articoli di Giornale in Classe


Preoccupante il dato emerso circa l’analfabetismo funzionale, che in Italia sembrerebbe affliggere quasi il 30% della popolazione che sa leggere e scrivere, ma non comprendere un testo ed argomentarlo con un pensiero complesso e coerente. A scuola, secondo la commissione guidata da Luca Serianni, filologo e linguista italiano, è necessario lavorare di più sulla comprensione […]

Categorie
Attualità

Il Testo della Canzone “Abbi Cura di Me” di Simone Cristicchi È da Leggere in Tutte Le Scuole d’Italia


Ieri sera è andata in onda la prima serata del Festival di Sanremo 2019, con la direzione artistica ancora una volta di Claudio Baglioni, conduttore con Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Si sono esibiti tutti i 24 cantanti in gara e da oggi quindi tutte le canzoni si potranno ascoltare in streaming o alla radio. […]

Categorie
Compiti a Casa

Ministro Bussetti e Compiti per Natale: “Da Insegnante Apprezzavo Molto Chi Dava Solo un Libro da Leggere”


Un argomento al centro di un grosso dibattito è stato senza dubbio quello che ha coinvolto il Ministro Marco Bussetti che ha voluto dare un importante consiglio ai docenti, ovvero di non dare compiti ai ragazzi perché meritano anch’essi un periodo di riposo. In occasione dell’incontro tenutosi a Bari dove ha incontrato gli studenti di […]

Categorie
Attualità

Daniel Pennac Punta il Dito Verso gli Insegnanti: “Se i Giovani Non Amano Leggere È Colpa Vostra”


Daniel Pennac, maestro, professore e scrittore di fama internazionale in queste settimane è in giro per l’Italia a promuovere il suo ultimo libro, chiamato «Mio Fratello». Dichiara in un’intervista rilasciata all’Huffington Post: “E’ dal primo giorno in cui sono entrato in una scuola come insegnante che sento ripetere, migliaia di volte, che i giovani non […]

Categorie
Inclusività

Antonio, Bambino di Quarta Elementare Che Non Sa Leggere e Scrivere: “Senza il Sostegno Fa 2 Ore di Scuola al Giorno”


Molte sono le storie di bambini disabili che però vivono con grinta ed energia la propria vita. Questo è il caso di Antonio che ha da poco compiuto 10 anni e ha voglia di imparare. Purtroppo però la vita ha gli ha riservato una brutta sorpresa: ancora non è in grado di leggere e scrivere […]

Categorie
Attualità

È Chiamato “Carattere della Memoria” Perché Ti Fa Ricordare Quello che Leggi


Molti studenti, soprattutto universitari, tendono a prendere appunti utilizzando un pc durante le lezioni. Ovviamente quegli appunti sono preziosissimi perché permetteranno allo studente di essere agevolato in fase di studio, avendo già fatto una buona scrematura di quello che è importante studiare. Ma spesso si fa fatica a ricordare tutto, nonostante le continue riletture del […]

Categorie
Benessere a Scuola

Si Chiama Aula Relax e Sarà Utilizzata da Tutti gli Studenti per Riposarsi, Sdraiarsi, Leggere Libri, Ascoltare Musica


L’anno scolastico della scuola primaria Cena di Torino, a pochi passi dal confine con San Mauro, è cominciato con un’importante novità. Un’area relax dedicata ai bambini, dove riposarsi, sdraiarsi, leggere libri, ascoltare musica. “Abbiamo chiesto loro cosa sarebbe stato necessario e, tra le priorità, ci hanno segnalato anche l’esigenza di avere un luogo non tanto […]

Categorie
Educazione

Le Modifiche che Subisce il Nostro Cervello Quando Leggiamo


Isolarsi dal mondo stimolando l’immaginazione, emozionandoci ma rimanendo comodamente seduti sul proprio divano, sembra impossibile. Invece no! Questa esperienza magica è possibile grazie alla lettura. Nel corso dei decenni, diverse ricerche hanno evidenziato che la lettura aziona gli stessi neuroni che si attivano quando pratichiamo anche altre attività. In pratica è come se noi stessi […]

Categorie
Attualità

Lucia Borgonzoni Non Legge un Libro da Tre Anni e Dichiara: “Da Sottosegretaria Avrò Più Tempo per la Cultura”


L’onorevole Lucia Borgonzoni, nominata recentemente Sottosegretario ai beni culturali, è stata ospite di Geppi Gucciari e Giorgio Lauro su Rai Radio 1. La Borgonzoni ha così dichiarato di essere leghista dall’età di 12 anni a seguito del “lavaggio del cervello” impartito dalla madre, smentendo le dicerie che la facevano, da giovane, di sinistra. Serafica, confida […]

Categorie
Educazione

Mal d’Auto Quando Leggi in Auto, Ecco Spiegato il Motivo


Può capitare spesso di avere la necessità di leggere un documento o un libro mentre si è sull’autobus oppure in auto (ovviamente come passeggeri). Ma poi si viene colti da un terribile giramento di testa. Come mai? La spiegazione è piuttosto semplice: durante la lettura il nostro cervello riceve un impulso proveniente dagli occhi che […]

Categorie
Dislessia

Novità nel Mondo dei Fumetti: Topolino Sarà Stampato in Alta Leggibilità per i Bambini Dislessici


Grandi novità in vista per Topolino, il settimanale di punta della Disney, che ha deciso di compiere una grande innovazione che sorprenderà grandi e piccini. Il magazine più letto dai ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 13 anni ed edito già da qualche anno dalla Panini Comics si veste di nuovo, proponendo […]

Categorie
Attualità

Devastano la Scuola con Scritte Razziste, Studenti “Condannati” a Leggere Libri


Leggere un libro per molti è un momento di piacere. Immergersi tra le righe di un testo ben scritto è sempre un’esperienza magnifica, in grado di dare forti emozioni e di regalarci sempre qualcosa di nuovo. Capita però che la lettura di un libro possa essere considerata come una punizione, ed è questo quello che […]

Categorie
Stili di Apprendimento

È Più Facile Ricordare un Testo Se Lo Si Legge ad Alta Voce


È più facile ricordare un testo se questo viene letto ad alta voce? La risposta è si ed è confermata da uno studio condotto dall’Università di Waterloo in Canada. 95 sono stati i volontari che hanno preso parte a questo studio che hanno dimostrato quanto sia importante il cosiddetto “effetto di produzione” ovvero pronunciare le […]

Categorie
Dislessia

Il Suo Maestro Lo Aveva Umiliato Perché non Sapeva Leggere. 30 Anni Dopo Lo Incontra in un Bar


Antony Hamilton è uno scrittore famoso, uno che delle parole ha fatto il suo mestiere. E con grande successo. È curioso pensare allora che Antony, autore di The Autobiography of a Strong Child, da bambino soffriva proprio di dislessia, un disturbo che crea problemi nella lettura, nella pronuncia delle parole, nella scrittura soprattutto a mano […]